Baiardo

Valle Armea

Baiardo affonda le radici nella storia preromana: antico borgo, è collocato a 900 metri sulla cima di un colle che guarda insieme alla costa e alle Alpi Marittime.

A costituirne il fascino non sono solo le leggende dei miti antichi, ma anche suggestivi edifici come i ruderi della chiesa di San Nicolò, oggi senza più tetto e pavimento, e ulivi secolari imponenti.

La festa del Re Barca, ricordata anche da Italo Calvino, ha origini medievali e si svolge per la Pentecoste con danze e canti propiziatori. Da qualche anno, la signora Laura Maria Petronilla di Baiardo si è distinta per la realizzazione a mano di grandi quadri tessuti a uncinetto, ora visibili nella sala del comune e in diversi santuari liguri.

This post is also available in: English Deutsch Русский Français

Potrebbe interessarti…

Ceriana

Ceriana

Nota agli etnomusicologi di tutto il mondo per gli antichissimi canti che vi si svolgono durante la Settimana Santa,...

Privacy Policy Cookie Policy